I materiali.
 
 
 
Tatamio è costruito con legni massicci indigeni provenienti da boschi dove esiste un programma di riforestazione: non viene quindi utilizzato legname esotico, o che ha subito trasporti per lunghe distanze, proprio per non favorire l’inquinamento atmosferico.
 
La struttura
La struttura di Tatamio è pensata e costruita per proteggere il bambino anche dai campi elettromagnetici, ed anche per questo motivo non ci sono parti metalliche in tutta la costruzione; le giunture sono tutte fissate da piolini a secco o lamelli in legno.
Questo diventa un vantaggio anche per il montaggio e lo smontaggio del letto, con la massima facilità e senza l' utilizzo di alcun attrezzo.

Un altro punto forte della scelta dei legni (come abbiamo fatto anche per i trattamenti) è dato dal fatto che Tatamio non produrrà mai alcun tipo di rifiuto tossico o nocivo: infatti anche se bruciassimo Tatamio nella stufa a legna (sacrilegio!) non ne uscirebbero fumi dannosi o pericolosi per le persone o per l’ambiente.

Anche gli scarti di lavorazione risultanti, vengono trasformati in pellet chiudendo così il ciclo di vita del legno. Tutto questo è stato pensato per salvaguardare il futuro di chi utilizza Tatamio... i bambini di oggi, che saranno gli adulti di domani.
Tatamio
 
 
Tatamio
 
 
 
 
Volete ricevere notizie ed aggiornamenti sul mondo Tatamio?
 
Micro di Aramini Matteo,
Via Maroncelli, 12
36015 SCHIO (VI)
P.Iva 023143301246
Tel. +39 329 3576928
Fax +39 (0)445 542312
info@tatamio.com
contact@tatamio.com